come-conquistare-uomo-cancroConquistare un uomo del cancro è una vera e propria impresa ma con qualche accortezza e trucchetto, riusciremo a fare nostri i cancerini; gli uomini più lunatici e romantici di tutto l’oroscopo.

Riflessivi, sensibili, mammoni e permalosi, gli uomini del cancro ci daranno del filo da torcere nella fase della seduzione.

Non sarà affatto facile conquistarli considerando il loro animo sensibile e la loro parte femminile molto sviluppata.

Le Caratteristiche del Segno del Cancro

Gli uomini che vestono il segno zodiacale del Cancro sono nati dal 22 giugno al 22 luglio sotto la protezione della luna (un po’ come Sailor Moon).

Il loro elemento astrale è l’acqua infatti le persone nate sotto questo segno riflettono nella loro personalità molte delle caratteristiche fisiche dell’acqua.

Sono persone lunatiche (come l’acqua delle maree governata dalle fasi lunari): da una parte calme, placide e riflessive; dall’altra piene di passione e impetuose a volte.

I cancerini sono persone molto romantiche, poetiche, sognatrici. Se si volesse rappresentarli, si potrebbe pensare a loro come a Endimione, il mito greco che racconta la vicenda di un giovane mortale amato dalla Luna.

Carattere dell’Uomo Cancro

Il nostro uomo cancro, essendo di natura dedito al romanticismo, potrebbe apparire come l’uomo dei sogni. Dolce, riflessivo, timido, riservato ed estremamente sensibile.

L’uomo cancro ha bisogno di protezione e comprensione, è una persona iper sensibile, sembra continuamente ferito dal mondo.
Molto empatico, soffre non solo per sé ma anche per gli altri. Per questo motivo a volte possono essere pessimisti, melanconici, meditabondi.

L’uomo cancro potrebbe presentarsi spesso con un’aura di dolce tristezza che lo avvolge (ed è questo che li rende irresistibili).
Spesso trasognante, perso nei suoi sogni e pensieri, ci potrà apparire come un giovane Federico García Lorca intento a comporre una poesia d’amore: “Vorrei sedermi vicino a te in silenzio, ma non ne ho il coraggio: temo che il mio cuore mi salga alle labbra.”

Per questa sua natura fragile e sensibile, l’uomo cancro è rivolto molto verso il suo passato piuttosto che il presente o il futuro (che lo spaventano). Mantiene vivo il ricordo dei suoi giorni da bambino, spesso ci si rifugia per allontanarsi dalle bruttezze o dolori del presente.
Per questo per lui è molto importante il pensiero della famiglia e non è raro che l’uomo cancro sia il primo della comitiva di amici a sposarsi.

Dato il suo attaccamento al passato e alla sua famiglia di origine, ha fretta di crearsene una propria.

Uomo Cancro Innamorato vs Uomo Cancro Interessato

Ma vista la complessità di questo segno, come facciamo a capire quando un uomo cancro è innamorato oppure quando ha solo un labile interesse?

Nonostante il suo inguaribile romanticismo, non aspettatevi dichiarazioni d’amore o gesti teatrali e chiari. Se l’uomo cancro si è innamorato di voi, non ve lo dirà, lo dovrete capire, scoprire come se si trattasse di un indovinello, un’enigma.

Il vostro cancerino vi lancerà diversi segnali circa il suo innamoramento e le sue sincere intenzioni nei vostri confronti ma saranno dei segnali nascosti, impercettibili, detti sottovoce. Dovrete possedere grande intuito e capacità d’ascolto per poter cogliere i segnali del suo amore.
Se farete attenzione alle piccolezze come uno sguardo, un sorriso, un gesto innocuo (come aggiustarvi una ciocca di capelli dietro l’orecchio, sfiorarci timidamente la mano), una frase detta a mezza bocca, un verso di una poesia scritto sul momento su un tovagliolo di carta del ristorante… Sta qui tutta la bellezza dell’amore di un uomo cancro, il suo essere riservato. Dovete capire l’amore che prova nei vostri confronti dalle piccole cose del mondo.

Se l’uomo cancro, invece, non è innamorato ma interessato a qualcos’altro, semplicemente non avrete alcun contatto con lui perché non è una prospettiva realistica!
L’uomo del segno del cancro, per natura, è così sensibile e dedito all’idea di famiglia che non è proprio fatto per le avventure (e di solito le sue “avventure” si convertono subito in relazioni serie).
Quindi, se siete avvicinate da un uomo cancro, potete essere certe che ha delle intenzioni serie perché le relazioni “solo sesso senza cuore” non lo attirano e lo deprimono.

È più probabile che vi chieda di fissare una data per il matrimonio o quanti figli vorrete avere insieme, anziché una notte da una botta e via.

Uomo Cancro in Amore

La lentezza dell’innamoramento e la resistenza a dichiararlo o dimostrarlo platealmente, sono da imputare alla paura profonda che l’uomo cancro ha di essere ferito e deluso.

L’uomo cancro ha una corazza attorno al suo cuore (non a caso, il suo animale simbolo è il cancro – ossia, il granchio che protegge dentro il suo guscio la morbidissima e bianca polpa), quindi non sarà facile convincerlo ad aprirsi e fargli capire che di voi si può fidare.
Una volta che avete imparato a cogliere e decifrare tutti i segnali del suo amore, ed avete imparato a lasciarvi andare e ad avere fiducia, allora l’uomo cancro diventerà il compagno della vostra vita.

Si creerà una connessione molto profonda con l’uomo cancro, si entrerà in contatto con la sua parte femminile nascosta (della quale lui non si vergogna -l’uomo cancro potrebbe piangere per un film e chiederci di passargli i fazzoletti!).

Con l’uomo del segno del Cancro sarà una di quelle storie d’amore che anche se finiscono (non si sanno mai i casi della vita) rimangono indelebili.
La relazione sarà profonda, romantica, piena di poesia (la poesia non è solo quella scritta nei libri ma quella che si vive insieme giorno dopo giorno), di complicità e dialogo.

L’uomo cancro è molto leale, fedele e bisognoso di protezione. La stessa protezione che pretenderà dalla sua compagna, lui la ricambierà sotto altra forma: con una comprensione totale, una connessione al limite della telepatia (i cancerini sono persone estremamente intuitive, quasi dei veggenti!).

Uomo Cancro a Letto

Da un lato sensibili e romantici ma anche molto passionali.

Con il cancro, sotto le lenzuola, è passione vera. Lui tenderà a voler essere guidato, lascerà a noi le decisioni e le “prese di posizione”.
Non avrà da ridire nel sentirsi in una situazione di dolce sottomissione nei nostri confronti. Ma non lasciatevi ingannare, quando meno ve lo aspettate, ribalterà le cose e sarà un amante dinamico, fantasioso e animalesco.

Ricordiamo che l’uomo cancro proprio come l’acqua, può apparire calmo e lasciarsi carezzare quando è dentro un recipiente ma ricordate che in sé nasconde una potenza in grado di abbattere le dighe.

A letto, quindi, assecondate questa sua volubilità, e soprattutto osate e giocate con i ribaltamenti dei ruoli di forza con qualche pratica trasgressiva come il bdsm.

Come Stupire un Uomo Cancro

Se volete stupire un uomo del segno del Cancro, entrate in contatto con la sua età preferita, ossia quella dell’infanzia. L’uomo cancro è un eterno bambino. Zuppo di nostalgia, ripensa spesso ai tempi passati.

Quindi, perché non organizzare un appuntamento un po’ diverso e tornare insieme bambini?

Invitatelo al luna park, alle fiere di paese o città dove montano le giostre, e trascinatelo da un’attrazione all’altra. Guidate insieme a lui le macchine scontro, andate sulle montagne russe, mangiate zucchero filato e caramelle. Create una situazione tipicamente riconducibile ai suoi ricordi d’infanzia per farlo sentire protetto e a suo agio.

Fate le sciocche, non prendetevi troppo sul serio davanti a lui.
Tirategli addosso le palline mangiucchiate di carta, recitategli una filastrocca che anche lui conosce e che si ripeteva fra i banchi di scuola.

Insomma, per stupire un uomo cancro, tornate bambine insieme a lui, non rinnegate il vostro Fanciullino interiore.

Quali Sono i Segni Zodiacali che vanno d’accordo con l’uomo Cancro?

Pesci, Scorpione, Leone, Bilancia, Sagittario.

Quali Sono i Segni che non possono flirtare con un Cancro?

Acquario, Gemelli, Ariete, Capricorno, Vergine.

Uomini Famosi del segno del Cancro

Gabriel Garko, Giorgio Armani, Tom Cruise, Giacomo Leopardi, Hermann Hesse.

Conclusioni

Per conquistare un uomo cancro, insomma, si deve sapere ascoltare molto, avere pazienza, aspettare e rispettare i suoi tempi senza fargli pressione.

Quando lui riuscirà ad aprirsi a voi, non rimarrete deluse!

Quelle con il cancro sono relazioni stabili e piene di romanticismo.
L’uomo cancro è sensibile e infantile ma per questo vi divertirete molto con lui e riuscirete ad essere voi stesse senza dover ricoprire necessariamente rigidi cliché sociali.

Attenzione però a ferirlo o a deluderlo, l’uomo cancro pretende pazienza ma non è altrettanto paziente. Soprattutto non perdonerebbe mai un tradimento. Deludetelo e allora sarà difficile riconquistare la sua fiducia.

Ma perché dovrete rovinare qualcosa di così bello per una svista?
Fate quindi attenzione!!