come-conquistare-un-uomo-leoneAmmettiamolo: prima o poi è capitato a tutte, anche alle più scettiche, razionali, intellettualoidi, di formulare la fatidica domanda:
Di che segno sei?

C’è chi ci crede fermamente, chi adotta un atteggiamento agnostico, chi storce il naso inorridita. Non importa a quale categoria apparteniamo, Paolo Fox ci incanta e troppo spesso ci rivolgiamo al cielo chiedendo:
Come posso conquistare un uomo del leone?

La nostra attenzione per le stelle e i pianeti si concentra soprattutto quando un uomo comincia a farci battere il cuore.
Cominciamo a desiderare che sia scritto nelle stelle il nostro destino con lui.

Scetticismo o meno, è capitato a tutte di notare come certi uomini si assomiglino fra di loro proprio per condividere lo stesso segno zodiacale.
Se certi meccanismi o aspetti della personalità si ripetono negli uomini in base al segno, perché non adottare un briciolo di strategia confidando nei pianeti?

Scopriamo nel dettaglio come conquistare il più focoso e regale uomo dello zodiaco, l’uomo leone!

Le Caratteristiche del Segno del Leone

Alcune caratteristiche di un segno zodiacale cambiano da uomo a donna.
Tuttavia, è anche vero che si tratta di cambiamenti minimi, di aspetti caratteriali più accentuati o meno rispetto alla loro forma maschile o femminile.

Le persone nate nel segno del Leone (nati dal 23 luglio al 22 agosto), siano uomini o donne, si caratterizzano per certi aspetti facilmente riconoscibili dalle altre persone. L’elemento astronomico sotto cui sono nati i leone è il Sole, la loro stagione è l’estate. Elementi che governano e illuminano le loro vite.

I nati sotto questo segno sono persone vitali, piene di energia, solari, espansive. Brillano e spiccano in mezzo agli altri, sono fieri, orgogliosi e con naturali tendenze alla leadership. Nonostante la loro innata propensione al comando e alla supremazia, sono comunque persone molto generose che si prodigano per gli altri.

Carattere dell’Uomo Leone

Ma quali cambiamenti produce l’influenza del Sole quando veglia sulla nascita di un uomo rispetto a una donna leone?

Possiamo vederlo già in natura, guardando al comportamento dell’animale simbolo (non a caso) del segno. In un branco di leoni, è la leonessa quella che ricopre il ruolo di comando. È la leonessa infatti a procacciare il cibo per l’intero branco, a difendere la prole. Il leone, invece, ricopre ruoli marginali. Passa all’azione solo quando il suo status di leader ideale è minacciato da un altro maschio.

Così come i grandi felini, anche l’uomo leone, rispetto alla donna, è meno aggressivo, più riflessivo e diplomatico. Le note caratteriali fin troppo istintive del segno, nell’uomo leone sono attenuate, e infatti, rispetto a una donna dello stesso segno, l’uomo si lascia “addomesticare” più facilmente.

Scopriamo come!

Far innamorare gli uomini del Leone

Se l’uomo di cui ci siamo innamorate è del leone, sicuramente avrà qualche talento. Dall’arte, alla cucina, allo sport. Un uomo leone deve necessariamente primeggiare in qualcosa (sono molto competitivi). Per conquistarlo, interessiamoci sinceramente al suo talento. Attenzione, non riempiamolo di complimenti falsi (se ne accorge subito e si indispettisce), al contrario, facciamogli pochi complimenti ma veri.

Dietro la sua espansività e allegria (un leone è di solito il pagliaccio del gruppo, quello con cui tutti si divertono sempre), l’uomo leone a volte può nascondere insicurezza e timidezza.
Ascoltiamolo, non diamolo mai per scontato, non affidiamogli l’etichetta di “persona solare” o “persona forte” ma scopriamolo lentamente lasciandoci anche stupire dagli altri lati del suo carattere.
Ai suoi occhi, saremo delle persone speciali che sono riuscite ad andare oltre la “maestosa criniera”. E siccome, l’uomo leone è convinto di essere una persona speciale fra tutte, ci riconoscerà come suo simile e sarà nostro.

Giochiamo con lui “al pesce e l’amo”.
Se da una parte, per farlo innamorare, ci mostriamo sensibili e pazienti; dall’altro, non dobbiamo mai mostraci deboli o succubi. All’uomo leone piace non solo essere desiderato ma soprattutto desiderare!
Spariamo per 2 o 3 giorni, fingiamoci impegnate così, ogni volta che passeremo del tempo con lui, si sentirà onorato e soprattutto scelto.
“Ho disdetto un impegno per venire a cena con te”, “Ho ricevuto altri cento messaggi ma sto rispondendo solo a te”, qualche frase di questo tipo e abboccherà all’amo.

Uomo Leone Innamorato VS Uomo Leone Interessato

Ma come scoprire se il nostro uomo leone è davvero innamorato oppure ha solo un debole interesse?

Se l’uomo leone è innamorato, lo sapranno anche mari e monti.
Nelle sue dimostrazioni d’amore è molto teatrale (e anche sincero), ci riempirà di attenzioni, di regali, i suoi occhi non ci lasceranno un secondo. Invece, se è interessato solo a un’avventura o ancora non siamo riuscite a rubargli il cuore, l’uomo leone è affascinante, audace ma scostante.

Sarà restio alle dimostrazioni d’affetto, alle piccole accortezze. Farà prevalere il suo lato da Casanova (gli piace sedurre), ironico, frivolo.
Percepiremo una chiusura quando si toccheranno tematiche più profonde che riguardano la sua vita privata o i suoi sentimenti. In quest’ultimo caso, è bene fare molta attenzione perché potremmo rimanere deluse dalla sua superficialità (apparente).

Uomo Leone a Letto

Fra le lenzuola, l’uomo leone ama comandare, prendere l’iniziativa, essere il regista della scena.

Lasciamoci condurre (l’uomo leone ha un talento naturale per la seduzione e l’amore carnale. Ha il fuoco nelle vene), assecondiamolo nelle sue fantasie (sempre se queste non urtino la nostra sensibilità. Si accorgerebbe della nostra forzatura).

Ma se da una parte, lo facciamo sentire padrone del momento, dall’altra, non manchiamo di sperimentare e di avere inventiva. Altrimenti dopo un po’, le solite dinamiche, la routine da letto potrebbe annoiarlo e allontanarlo in cerca di altro.

Come Eccitare un Uomo Leone

Se l’uomo leone è un seduttore per eccellenza, per conquistarlo dovremmo essere all’altezza e diventare noi stesse delle seduttrici.

Lasciamo sempre un alone di mistero riguardo la nostra vita, i nostri affetti, non scopriamoci subito. Il nostro mistero lo incuriosirà ed ecciterà; lo scoprirci diventerà la sua ossessione.
Giochiamo alla pari con lui: se lui ci provoca, provochiamo a nostra volta.
Creiamo situazioni diverse ed eccitanti, sorprendiamolo con un regalino preso al sexy shop (apprezzerà l’audacia), osiamo, mostriamoci sicure di noi, inseguiamolo e poi facciamoci inseguire, fino ad arrenderci al suo fascino. Ma facciamo solo finta di essere state sedotte completamente, non finiamo mai il gioco del gatto e del topo. Ricominciamo sempre d’accapo il tango della seduzione, così lui non si stancherà di inseguirci.

Quali Sono i Segni Zodiacali che vanno d’accordo con l’uomo Leone?

Il leone, segno di fuoco, va generalmente d’accordo con i segni d’aria e di terra: Bilancia, Toro, Acquario, Vergine e Capricorno.
Non mancano certe fascinazioni (chi può dire se durature o meno?) anche per alcuni segni d’acqua come: Pesci e Cancro.

Quali Sono i Segni che non possono flirtare con un Leone?

Il primo segno con cui un uomo leone non potrebbe andare d’accordo è proprio il leone! In generale, fra segni di fuoco, è un disastro annunciato.
Amore impossibile con Ariete, Sagittario e… Gemelli! Il Gemelli, infatti, anche se segno d’aria, non si trova bene in una relazione amorosa con il leone.

Uomini Famosi del segno del Leone

Andy Warhol, Napoleone, Stanley Kubrick, Mika, Antonio Banderas, Barack Obama.

Conclusioni

Per conquistare un uomo leone, quindi riassumiamo alcune semplici strategie.

Armarci di molta pazienza, all’uomo leone piace giocare al gatto e al topo; ama le dinamiche della seduzione in cui nulla è mai dato per scontato. Quindi teniamogli testa, siamo sempre vivaci, fantasiose, misteriose e oltre a inseguirlo, incoraggiamolo anche a inseguirci!

Altro punto fondamentale, armiamoci di capacità d’ascolto. Ascoltiamolo profondamente e lasciamo che si sveli per quello che è veramente al di là delle sue maschere.

Apprezziamolo, amiamolo ma senza mai soffocarlo, stiamo ben attente che l’uomo leone è un amante focoso, ci dona tutto il suo cuore ma per tenerlo legato a noi dobbiamo essere abili e non farglielo capire.

Il nostro amore e le nostre attenzioni nei suoi confronti devono essere costanti ma mai claustrofobiche altrimenti si stancherà e potremo perderlo facilmente.

Per conquistare e tenersi stretto un uomo leone, teniamo in mente queste parole di Alberto Bevilacqua: “Nel tango, come nell’amore, si è chiamati e respinti. Quello che ci salva è conoscere il ritmo della contraddizione”.